Vapor

Lastre Vapor

L’ermeticità nelle costruzioni è di grande importanza per contenere i consumi energetici e per evitare infiltrazioni nell’edificio. Pertanto, gli elementi costruttivi esterni e le connessioni fra gli stessi devono essere eseguiti a tenuta d’aria e di vento.

Con fermacell Vapor costruire in legno è ancora più veloce

Già con fermacell Lastre in gessofibra standard – le “originali” lastre in gessofibra - si possono ottenere livelli di impermeabilità all’aria conformi alla norma DIN 4108-7. Le nuove lastre in gessofibra fermacell Vapor rappresentano un ulteriore passo in avanti: tramite una speciale laminazione applicata sul lato posteriore della lastra, la permeabilità al vapore acqueo si riduce al punto che non sono più necessarie ulteriori barriere al vapore nella stratigrafia delle pareti esterne. Questa caratteristica si aggiunge alle già eccellenti qualità delle originali fermacell Lastre in gessofibra dotate di certificazione biologica, utilizzabili universalmente per la costruzione, la protezione al fuoco e per applicazioni in ambienti umidi.

Un valore di sd > 3 m permette l’impiego delle lastre in gessofibra fermacell Vapor come tamponamento interno o rivestimento per tutte le tipiche costruzioni in legno.

Ciò comprende:

  • costruzioni di pareti esterne (con o senza predisposizione di vano per il passaggio degli impianti) con, all’esterno, un adeguato tamponamento diretto o facciata a cortina, per esempio con fermacell Powerpanel o con sistemi compositi certificati di isolamento termico;
  • realizzazione di coperture e tetti.

Proprietà delle lastre Vapor

 

 

Peso specifico apparente

 

 

1150 ± 50 kg/m³

 

 

valore sd (variabile a seconda del tipo di installazione)

 

 

3,1 o 4,5 m

 

 

Conducibilità termica

 

 

λ = 0,32 W/mK

 

 

Capacità termica specifica

 

 

c = 1,1 kJ/kgK

 

 

Durezza Brinell

 

 

30 N/mm²

 

 

Rigonfiamento spessore dopo 24h di permanenza in acqua

 

 

< 2 %

 

 

Coefficiente di dilatazione termica

 

 

0,001 %/K

 

 

Dilatazione/contrazione a 20°C in seguito a variazione del
30% dell’umidità relativa

 

 

0,25 mm/m

 

 

Umidità di compensazione a 20 °C e umidità relativa del 65 %

 

 

1,3 %

 

 

Valore pH

 

 

7 – 8

 

×